Questo sito fa uso di cookie propri e di altri siti per rendere più facile la navigazione. Acconsenti all'uso dei cookie?

Quotazione e Prezzo dell'Oro e Argento. News e Corsi Trading. Metalli Preziosi +39 333 441 1518

ActivTrades.

Metalli Preziosi

Oro, analisi e previsioni 2°semestre

Inserito in Prezzo Oro

Nel primo semestre le quotazioni dell'Oro hanno trovato numerosi ostacoli. 

Il prezzo dell'oro dall'inizio dell'anno è riuscito a risalire verso la forte area di resistenza a $1.300, senza tuttavia riuscire nell'intento di oltrepassarla. 

Il prezzo dell'oro ha registrato un sensibile calo nel secondo trimestre dell'anno, perché le tensioni geopolitiche sono diminuite, ma soprattutto a seguito della decisione di un aumento dei tassi da parte della Federal Reserve degli Stati Uniti nel mese di giugno che ha anche diminuito l'appeal del metallo giallo, poiché l'oro è altamente sensibile ai tassi in aumento.

Oro - Rendimento

Nonostante tale diminuzione del prezzo dell'oro, dallo scorso mese di luglio 2016 al momento attuale, il rendimento dell'oro rimane vicino all'8%.
Le preoccupazioni circa le effettive capacità di gestire le promesse fatte dal presidente degli Stati Uniti Donald Trump, i futuri aumenti dei tassi di interesse da parte della Fed e l'incertezza politica fuori dagli Stati Uniti sono stati fattori che hanno portato il prezzo del metallo prezioso nella prima metà dell'anno a crescere.

Molti osservatori di mercato ritengono che il prezzo dell'oro continuerà a salire nel 2017, sostenuto da ulteriori tensioni geopolitiche e da instabilità correlata alle accuse contro la presidenza Trump.

Oro nel secondo trimestre

Nel secondo trimestre dell'anno, il prezzo dell'oro ha perso lo 0,4 per cento; Tuttavia, come accennato, per coloro che cercano nell'investimento in oro esclusivamente un rendimento e non "solo" la protezione del capitale, i dati parlano da soli visto che rimane ancora ampiamente in territorio positivo con un più 8 per cento su dodici mesi.

L'oro ha colpito il punto più basso del trimestre il 10 maggio, quando è sceso a 1.218 dollari per oncia dopo la riunione della Banca Centrale degli Stati Uniti. Gli investitori, in quell'occasione, si sono rivolti verso asset più rischiosi, abbandonando il metallo prezioso.

Il metallo è rimbalzato a giugno, raggiungendo un picco trimestrale a $1.293,6 il 6 giugno, il suo prezzo più alto degli ultimi sette mesi. Il prezzo dell'oro è poi tornato indietro pochi giorni dopo, proprio a causa della decisione della Fed di aumentare i tassi e ha registrato un downtrend dopo la fine del trimestre.

Oro fisico

Dal punto di vista fondamentale, ovvero la domanda e offerta di oro fisico, secondo Thomson Reuters GFMS, la domanda fisica dell'oro potrebbe aumentare nel 2017 a causa dell'incertezza politica e della tensione in tutto il mondo.

Oro in India

La domanda fisica proveniente dall'India, il secondo consumatore al mondo, è in aumento da gennaio. Il governo indiano ha deciso di demonetizzare l'economia lo scorso novembre, e nella prima metà del 2017 le importazioni di oro del paese, nonostante tutto sono state di $22.2 miliardi di dollari. rispetto ai $23 miliardi per tutto l'anno scorso.

In Cina

Nel caso della Cina, il più grande consumatore d'oro del mondo, i dati più recenti mostrano che il consumo locale è aumentato del 15% nel primo trimestre, con le vendite di lingotti da l'investimento con una imponente crescita di più del 60% (Fonte: China Gold Association).

Secondo molti analisti, il prezzo dell'oro nella seconda metà del 2017 dovrebbe mostrare una nuova fase di crescita, supportato dai motivi di cui sopra. E in ogni caso teniamo sempre bene a mente che non è proprio che il prezzo dell'oro che è in aumento, quanto piuttosto è che il valore delle valute di carta sta scendendo.

Ecco la vera ragione dell'investimento in oro: proteggere il proprio potere di acquisto.

© Metalli Preziosi 

Tags: Quotazione Oro Prezzo Oro Gold

Forex Trading Expert Advisor.