Quotazione e Prezzo dell'Oro e Argento. News e Corsi di Trading. Metalli Preziosi +39 333 441 1518

Metalli Preziosi

Svizzera - Investire in Oro e Case

Inserito in In Svizzera

In Svizzera per investire sopratutto in Oro e Immobili.

Investire nell'oro è il secondo tipo di investimento dopo l'investimento in una casa o nel settore immobiliare, il preferito dagli svizzeri. Lo dice uno studio della Università di San Gallo in Svizzera. L’oro al momento è il secondo tipo di investimento più diffuso tra i cittadini della Svizzera. Solo l’immobiliare è più apprezzato. Il Centro di ricerca universitaria dell’HSG sulla gestione del commercio (IRM-HSG) ha di recente pubblicato la nuova edizione dell’Atlante dei metalli preziosi. La pubblicazione è stata resa possibile grazie alla collaborazione di Philoro, commerciante di metalli preziosi; l’IRM-HSG ha intervistato circa 2300 persone durante tutto il mese aprile 2019. La risposta è stata Case e Oro.

Investire in Oro e case

L'investimento preferito in oro e case è frutto di un questionario che ammetteva risposte multiple; il 53% del campione ha indicato l’immobiliare come forma di investimento preferita, seguita dall’oro con il 48%. L'investimento in azioni e indici azionari è risultato solamente terzo in questa classifica. Le azioni (30%), sono seguite dai fondi (25%) e dai conti di risparmio (24%). Investimenti diversificati per uomini e donne. Mentre gli uomini tendono a investire i loro soldi in oro, azioni e fondi, le donne preferiscono i conti correnti e i conti di risparmio. Ci sono anche differenze tra le regioni linguistiche: l’oro e gli immobili sono più popolari tra i romandi che tra gli svizzero tedeschi.

Metalli preziosi 

I metalli preziosi sono un buon investimento in Svizzera? Sei intervistati su dieci considerano i metalli preziosi come un investimento sensato, gli uomini un po’ più spesso delle donne, i francofoni un po’ più frequentemente dei germanofoni e degli italofoni. La valutazione più positiva dei metalli preziosi si trova nella fascia di età compresa tra i 40 e i 69 anni.

Non solo oro; anche il platino e l’argento sono stati menzionati, anche se meno frequentemente, come forme di investimento. Il 62% degli intervistati ha chiarito che la fonte d’accesso ai metalli preziosi è la loro banca di riferimento. Il 19% ha menzionato trader con una propria attività commerciale e l’8% trader on line. Un buon quarto degli intervistati - un terzo degli uomini e un quinto delle donne - ha già investito in passato in metalli preziosi. L’oro è stato acquistato principalmente come investimento a lungo termine. La sicurezza e la stabilità sono state citate come motivi importanti; il rendimento invece è giudicato un fattore secondario.

In Svizzera

Acquistare oro in Svizzera? La Svizzera è il posto giusto per acquistare oro,; gran parte dell'oro passa per la Svizzera. A Zurigo e Lugano, si sono società specializzate  e comode anche per ragioni di lingua, per gli italiani che si spostano in macchina. I prezzi dell’oro, così come delle altre materie prime trattate, sono ricalibrati due volte al giorno, e si possono acquistare metalli preziosi in franchi svizzeri, euro o dollari statunitensi. Il vantaggio di acquistare oro in Svizzera è che la maggior parte delle società, offrono il servizio di deposito doganale senza limiti temporali: in questo modo non dovrai riportare i tuoi lingotti in Italia se non puoi o non vuoi detenere il metallo presso le tue disponibilità, e nel caso tu abbia acquistato anche argento o palladio, questi non saranno soggetti all’IVA (in Italia non si paga l’imposta sul valore aggiunto per l’oro, ma la tassazione è prevista per altri metalli).

Come acquistare l’oro in Svizzera

In Svizzera puoi acquistare oro fisico, ma devi pagare in valuta locale; molti esercenti accettano anche gli euro, ma è meglio informarsi prima. Non è possibile varcare la frontiera con più di 9.999€ a persona; dunque se intendi fare acquisti di oro e metalli preziosi superiori a questa cifra hai tre soluzioni: dichiarare alla dogana il perché hai, per esempio, 15.000€ in contanti (e addio alla privacy), pagare con carta di credito (ma attenzione alle commissioni per i bonifici in valuta estera), oppure effettuare un bonifico. Ti verrà consegnata una fattura, e potrai scegliere se nominativa o anonima (opzione, questa seconda, legale in Svizzera se il valore dell’oro non supera i 25.000 CHF). Se acquisti per oltre 25.000 CHF dovrai anche firmare un formulario che attesta che sei l’avente diritto economico dell’oro o dei metalli preziosi, ed esibire un documento di identità. 

In Svizzera, gli italiani che comprano oro scelgono il lingotto da 100 grammi che ha un valore di circa 4mila euro e quindi non supera i limiti. 

Svizzera - Mercato dell'oro

I mercato dell’oro passa per la Svizzera. Il 70% del prezioso metallo è raffinato da aziende elvetiche. Quattro delle dieci maggiori raffinerie d’oro hanno sede in Svizzera, due anche in Ticino. Nel 2014 hanno raffinato più di 2200 tonnellate di oro. Nel 2013 erano state addirittura 3000. La maggior parte dell’oro è esportata dopo la lavorazione, per un valore di 118 miliardi di franchi ogni anno. Il valore delle esportazioni di oro supera quello dell’industria orologiera e chimica messe insieme. La raffinazione di tutto l'oro estratto in america si fa in Svizzera

Tags: svizzera investimento Investire metalli preziosi oro

Il Forex Broker Pure Market.

Forex Trading Expert Advisor.