Quotazione e Prezzo dell'Oro e Argento. News e Corsi di Trading. Metalli Preziosi +39 333 441 1518

Metalli Preziosi

ESMA - Nuove Regole al Rinnovo

Inserito in Esma

Esma e le sue Regole - L'ESMA rinnova le restrizioni su leva e CFD.

L'ESMA ha deciso di rinnovare ancora per tre mesi il suo limite di leva finanziaria per CFD e forexi. Gli effetti negativi delle nuove regole dell'ESMA hanno già iniziato a farsi sentire dal settore dell'intermediazione online, con ricavi ridotti riportati da aziende del calibro di IG Group e CMC Markets. Tutti i Forex broker hanno risentito pesantemente delle nuove regole. I trader specializzati nel mercato forex hanno diminuito i volumi o sono ritornati addirittura alla borsa ed alle azioni.  

Le  Regole ESMA nel testo completo della decisione del regolatore.

L'Autorità europea degli strumenti finanziari e dei mercati (ESMA) ha convenuto di rinnovare le regole per la restrizione alla commercializzazione, distribuzione o vendita di contratti per differenza (CFD) ai clienti al dettaglio, in vigore dal 1 ° agosto 2019 per un ulteriore periodo di tre mesi .

L'ESMA ha attentamente considerato la necessità di estendere le regole attualmente in vigore.

L'ESMA ritiene che continui a sussistere una significativa preoccupazione in materia di protezione degli investitori legata all'offerta di CFD ai clienti al dettaglio. Ha quindi convenuto di rinnovare la misura dal 1 ° febbraio 2019 alle stesse condizioni della precedente decisione di rinnovo che ha iniziato ad applicarsi il 1 ° novembre 2018.

Rinnovo delle restrizioni sui CFD.

Il rinnovo è stato concordato dal consiglio delle autorità di vigilanza dell'ESMA il 18 dicembre 2018 e comprende il rinnovo di quanto segue:

Limitare i limiti dell'apertura di una posizione da parte di un cliente al dettaglio da 30: 1 a - 2: 1, che variano in base alla volatilità del sottostante:
- 30: 1 per le principali coppie valutarie;
- 20: 1 per le coppie di valute non principali, l'oro e gli indici principali;
- 10: 1 per le materie prime diverse dall'oro e dagli indici azionari non importanti;
- 5: 1 per le singole azioni e altri valori di riferimento;
- 2: 1 per criptovalute;
Una regola di chiusura del margine su base per account. Questo standardizzerà la percentuale del margine (al 50% del margine minimo richiesto) a cui i fornitori sono tenuti a chiudere uno o più CFD aperti del cliente al dettaglio;
Protezione del saldo negativo su base account. Ciò fornirà un limite globale garantito per le perdite dei clienti al dettaglio;
Una restrizione agli incentivi offerti per negoziare i CFD;
Un avviso di rischio standardizzato, inclusa la percentuale di perdite sui conti degli investitori al dettaglio del fornitore di CFD. L'avvertenza di rischio standardizzata continuerà a consentire l'uso dell'ulteriore avviso di rischio abbreviato introdotto nella precedente decisione di rinnovo per i casi in cui i termini standard di un fornitore di marketing di terzi hanno un limite di caratteri inferiore al numero di caratteri che comprendono il totale o il avviso di rischio abbreviato, a condizione che l'annuncio rimandi anche a una pagina web del fornitore su cui è divulgato l'avviso di rischio completo.
L'ESMA intende adottare in futuro la misura di rinnovo nelle lingue ufficiali dell'UE nelle prossime settimane, a seguito della quale l'ESMA pubblicherà un avviso ufficiale sul proprio sito web. La misura sarà quindi pubblicata nella Gazzetta ufficiale dell'UE e inizierà ad applicarsi dal 1 ° febbraio 2019 per un periodo di tre mesi.

Da parte sua, il regolatore del Regno Unito, la  Financial Conduct Authority (FCA), ha  dichiarato di sostenere l'applicazione da parte dell'ESMA delle misure di intervento temporaneo sui prodotti a livello UE. Si prevede che l'FCA si consulterà sull'opportunità di applicare tali misure su base permanente ai broker che offrono CFD e opzioni binarie ai clienti al dettaglio. Le nuove regole ESMA fanno tendenza.

Tags: regole Esma

Il Forex Broker Pure Market.

Forex Trading Expert Advisor.