Quotazione e Prezzo dell'Oro e Argento. News e Corsi di Trading. Metalli Preziosi +39 333 441 1518

Metalli Preziosi

Gold Ribasso - Tassi Fed e Dazi Cina

Inserito in Quotazione Oro

Il prezzo dell'oro continua la sua fase di ribasso a seguito del rialzo dei Tassi della Federal Reserve e le problematiche sui Dazi contro la Cina. 

L'ottimismo della Fed sembra preludere a rialzi del costo del denaro sia a settembre che a dicembre. Un cammino dal quale la Casa Bianca ha in realta' cercato di dissuadere la Banca centrale, con il Presidente Donald Trump che ha apertamente espresso disappunto per simili scelte sostenendo che mettono a rischio i miglioramenti dell'economia.

Scelte che al momento appaiono invece iscritte sia nei dati che negli appuntamenti di politica monetaria. La Fed tradizionalmente, in assenza di emergenze, muove quando necessario il costo del denaro in occasione di vertici dove ha previsto una conferenza stampa del chairman. Il prossimo di questi vertici sarà, appunto, il 25 e 26 settembre. Anche se dal 2019 Powell ha poi preannunciato una svolta nella comunicazione, con conferenze stampa ad ogni riunione del Fomc, il comitato di politica monetaria.

Il dollaro ha continuato la sua corsa forte per gran parte della scorsa settimana facendo scendere l'oro e i metalli preziosi, a seguito del commento di Jerome Powell che ha espresso un'opinione positiva sull'economia statunitense. Nella testimonianza biennale del presidente della Federal Reserve al governo degli Stati Uniti, Powell ha dichiarato: "Il mercato del lavoro rimarrà forte e l'inflazione resterà vicino al 2% nei prossimi anni". Inoltre, ha affermato che questa è la base fondamentale per " continuare a incrementare gradualmente i tassi dei fondi federali".  E questo aumenta le aspettative che i rendimenti del Tesoro USA continuino a salire e che il dollaro rimanga forte.

Powell ha anche espresso un tono ottimista sulle controversie commerciali ed è stato del parere che i rischi generali al ribasso per l'economia sono stati compensati dai rischi al rialzo. Se il dollaro continua a rimanere forte, l'oro continuerà a soffrire. Tuttavia, il presidente Trump ha criticato direttamente la Federal Reserve per aver alzato i tassi troppo velocemente, sottolineando che il dollaro era troppo forte e crea problemai alle esportazioni Usa. Ha chiarito inoltre che è disposto a mettere le tariffe su tutte le importazioni cinesi, anche se il risultato potrebbe essere far entrare i mercati azionari in una fase di contrazione.

Tags: Quotazione Oro Prezzo Oro Gold

Il Forex Broker Pure Market.

Forex Trading Expert Advisor.