Questo sito fa uso di cookie propri e di altri siti per rendere più facile la navigazione. Acconsenti all'uso dei cookie?

Quotazione e Prezzo dell'Oro e Argento. News e Corsi Trading. Metalli Preziosi +39 333 441 1518

Metalli Preziosi

Analisi Gold Silver Copper Oil 05/06/20

Inserito in Analisi tecnica

Gold Silver Copper Oil

L'OPEC non deve prendere in considerazione ulteriori misure durante la riunione di giugno dal momento che l'Arabia Saudita ha già fatto il passo in più.

Tuttavia, l'OPEC deve decidere se si deve attenere al piano di crescita produzione a luglio o se estende l'attuale taglio di maggio-giugno all'estate

GOLD

L'oro scende oltre il 1.80% poiché i forti dati sui lavori statunitensi aumentano le scommesse di recupero dell'economia. Le speranze di un rimbalzo economico globale hanno ricevuto una spinta dai dati sui salari non agricoli statunitensi più forti del previsto, riducendo la domanda di beni rifugio.
 
I dati anticipano la riunione politica di due giorni della Federal Reserve americana la prossima settimana. La banca centrale ha iniettato un forte stimolo e ha ridotto i tassi di interesse quasi a zero per attutire il colpo della pandemia di coronavirus.
 

OIL

L'OPEC e i suoi alleati guidati dalla Russia si incontreranno sabato per discutere l'estensione dei tagli record alla produzione di petrolio e per l'approvazione di un nuovo approccio che mira a costringere ritardatari come l'Iraq e la Nigeria a conformarsi meglio ai tagli esistenti.

Due fonti dell'OPEC + hanno affermato che l'Arabia Saudita e la Russia hanno concordato di estendere i tagli più profondi fino alla fine di luglio, ma che anche Riyadh sta spingendo per estenderli fino alla fine di agosto.
Contango duraturo nel petrolio: il mercato cerca di superare lo squilibrio tra domanda e offerta
Mentre i grandi tagli da parte dei paesi produttori e il rinnovato consumo di carburante derivante dall'allentamento dei blocchi del coronavirus potrebbero presto riequilibrare l'offerta e la domanda di petrolio, alcuni analisti e operatori vedono un eccesso di stoccaggio che mantiene il mercato in contango per molto più tempo.

Una struttura di mercato contango significa che il valore attuale è inferiore a quello che sarà nei mesi successivi e incoraggia gli operatori a conservare il petrolio per rivenderlo in futuro.

SILVER

L'impostazione del trend tecnico al rialzo dell’#argento sembrerebbe essere ancora intatta anche se, nonostante le economie europee continuino ad allentare le loro regole di blocco anti-Covid-19, i prezzi del #Silver spot sono scesi dai massimi di una settimana a $17,70.

Nel frattempo l'indice del dollaro, che misura il valore della valuta statunitense rispetto ai suoi principali coetanei, è sceso per la quinta sessione consecutiva al minimo degli ultimi 3 mesi.

L'argento ha registrato guadagni del 14,7% il mese scorso grazie al rafforzamento del #dollaro Usa, recuperando gran parte del terreno perduto dopo il minimo degli ultimi 11 anni registrato a marzo nel momento in cui iniziava il #lockdown.

La forza dell'argento ha spinto il rapporto oro /argento, che rapporta i prezzi relativi dei due metalli, verso l'area di 96, il valore più basso degli ultimi 3 mesi. Il primo supporto si trova vicinissimo alle quotazioni attuali a $17.45. La divergenza con l'oscillatore RSI , potrebbe indicare una fase di storno temporaneo. Monitoriamo il supporto successivo in area $17.00

COPPER

I prezzi del rame di Shanghai sono saliti ai massimi in quasi tre mesi, poiché la domanda dei principali consumatori cinesi di metalli ha continuato a riprendersi, sebbene i guadagni siano stati limitati dalle preoccupazioni degli investitori sull'approfondimento della frattura tra Stati Uniti e Cina. Il rame riceve un avvertimento che il peggio potrebbe ancora venire
"I mercati del metallo si sono dimenticati della corona?" La domanda, posta dagli analisti di Commerzbank nel titolo di una nota di ricerca del 28 maggio, cattura l'ottimismo latente che il peggio di COVID-19 potrebbe essere finito per i metalli industriali come il rame.

L'attuale prezzo del rame del London Metal Exchange (LME) di $ 5.360 per tonnellata potrebbe essere in calo del 13% all'inizio di gennaio, ma ha anche registrato una significativa ripresa dal suo minimo di marzo di $ 4.371.

Tags: previsioni silver petrolio Gold

Il Forex Broker Pure Market.

Forex Trading Expert Advisor.