Questo sito fa uso di cookie propri e di altri siti per rendere più facile la navigazione. Acconsenti all'uso dei cookie?

Quotazione e Prezzo dell'Oro e Argento. News e Corsi Trading. Metalli Preziosi +39 333 441 1518

Metalli Preziosi

Forex - Il Nuovo Codice

Inserito in Forex

Il nuovo Codice di Condotta per operatori Forex nel mondo.
Il codice globale per il forex.Presentato il nuovo codice globale per gli operatori Forex, fx global code of conduct, resosi necessario per ripristinare la fiducia nel corretto funzionamento del mercato dei cambi, mediante un insieme comune di principi guida approvati dalle banche centrali. Sono stati illustrati da Assiom Forex, l’associazione degli operatori finanziari gli elementi chiave della versione finale del fx global code of conduct e le fasi intermedie per il suo completamento descrivendo le caratteristiche della best execution e i principi di comportamento standard. 

Il nuovo Codice Globale Forex è frutto di un’iniziativa internazionale partita nel 2015, quando i governatori della BRI (Banca dei regolamenti internazionali)  hanno assegnato all’FX Working Group (FXWG) un duplice obiettivo: predisposizione di un codice globale di condotta per il mercato all'ingrosso FX e sviluppo dei meccanismi per promuovere l’adesione più ampia possibile ai suoi principi. Al fine di incentivare il rispetto dei principi del codice da parte di un numero ampio di operatori di mercato, ai lavori dell’FXWG hanno partecipato - oltre alle istituzioni pubbliche - anche rappresentanti dell’industria.

Codice di comportamento Forex

Il nuovo Codice Globale del Forex trova d'accordo sia le banche centrali e gli organismi internazionali, con alti funzionari responsabili delle operazioni di mercato in 21 banche centrali, che rappresentano le 15 maggiori aree valutarie, sia gli operatori di mercato, le piattaforme di trading, i partecipanti non bancari.
Il nuovo Codice Globale di condotta Forex è stata pubblicato lo scorso 25 maggio. La documentazione relativa è disponibile, e scaricabile, sul sito web  www.globalfxc.org.
 
Il Forex Global Code è formato da cinquantacinque regole volontarie e non vincolanti e rappresenta un insieme di regole standardizzate finalizzate a indicare i comportamenti individuati come best practice, in modo che il mercato Forex sia più sano, liquido, aperto e trasparente.

I Principi del Fx Global Code

Il nuovo codice Forex, fx global code of conduct, si basa su sei principi. I partecipanti devono: 
  • Etica: tenere un comportamento etico e professionale che promuova l’equità e l’integrità del mercato
  • Governance: avere una solida struttura di governance che fornisca una chiara divisione dei ruoli e delle responsabilità 
  • Esecuzione: operare con attenzione affinché il mercato resti liquido, trasparente ed equo
  • Condivisione delle informazioni:  essere chiari nelle loro comunicazioni, senza diffondere info confidenziali
  • Gestione del rischio e compliance: effettuare controlli per identificare, gestire e riportare eventuali rischi derivanti dalle loro attività
  • Conferme e regolamento: mantenere processi di post trade che siano il più trasparenti ed efficienti possibile in modo da limitare i rischi e permettere alle operazioni di regolarsi correttamente
Il nuovo Codice Globale Forex avrà un rodaggio di 12 mesi. Gli operatori Forex sconteranno un periodo transitorio per adeguarsi ai principi del "Fx Global Code". Forex broker e operatori stimano di adeguarsi entro il maggio 2018 al fx global code of conduct.
 
Il Global FX Committee ha promosso entro il 21 settembre una consultazione relativa al principio 17, in merito alla pratica del Last look. Si tratta della pratica (Last look liquidity) di ritirarsi all’ultimo secondo o ritardare un ordine di acquisto sul mercato dei cambi. Una pratica molto diffusa e criticata nel mercato Forex, introdotta all'inizio per controllare il rischio, ma che poi è stata usata impropriamente per trarne profitto o per acquisire informazioni rilevanti. 
“Assiom Forex intende diffondere informazioni finanziarie,  fornire  formazione tecnica e divulgare cultura finanziaria, ed il nuovo fx global code of conduct rappresenta un evento che consente di toccare tutti e tre questi obiettivi. Sotto il punto di vista tecnico, il codice è un documento di best practice e come tale deve essere compreso da tutti gli attori del Mercato Forex ed essere costantemente aggiornato con le evoluzioni del mercato” ha commentato Luigi Belluti, Presidente di Assiom Forex.
 
Il nuovo fx global code of conduct, Codice globale di comportamento nel Forex, è un documento di principi, non di regole. La condivisione dei principi accettati da tutti gli operatori e concretizzati in comuni "standard practices" evita che il Fx Gobal Code diventi un obbligo legale e regolamentare, ma sia un codice morale al quali tutti gli operatori Forex si atterranno. 

Tags: Forex

Il Forex Broker Pure Market.

Forex Trading Expert Advisor.