Quotazione e Prezzo dell'Oro e Argento. News e Corsi di Trading. Metalli Preziosi +39 333 441 1518

La piattaforma ActivTrader.

Metalli Preziosi

ETF Gold-backed

Inserito in ETF

ETF-oro-backed

Gli ETF Gold-backed registrano piccoli deflussi a maggio. 

Gli ETF Gold-backed e prodotti simili rappresentano una parte significativa del mercato dell'oro, con investitori istituzionali e individuali che li utilizzano per attuare molte delle loro strategie di investimento. I flussi negli ETF spesso mettono in luce opinioni e desideri a breve termine e a lungo termine per mantenere l'oroI dati di mercato registrano l'oro detenuto in forma fisica da ETF aperti e altri prodotti come fondi chiusi e fondi comuni di investimento. La maggior parte dei fondi inclusi sono supportati interamente da oro fisico.


Le partecipazioni in ETFglobali in oro e prodotti simili sono scese marginalmente a maggio di 2,2 t (t) a 2421 t, equivalenti a US $ 141 milioni in deflussi in quanto la consistente crescita dei fondi europei è stata compensata dai deflussi in Nord America - all'inizio del mese - e in Asia. Il patrimonio gestito globale (AUM) in dollari statunitensi è salito dell'1% a $ 101 miliardi, in quanto il prezzo dell'oro si è raddrizzato all'1,7% a maggio. Da inizio anno, gli ETF globali a base di oro hanno perso lo 0,5% in attività (19t, US $ 535 milioni), principalmente a causa di forti deflussi a febbraio, aprile e all'inizio di maggio. Tuttavia, le maggiori incertezze e la volatilità del mercato hanno sostenuto i flussi da volo a qualità negli ETFa base di oro nelle ultime settimane.

Flussi di fondi regionali 

Nel calcolo rientrano i flussi di ETF supportati da oro sia in once / tonnellate di oro sia in dollari USA perché queste due metriche sono rilevanti per comprendere le prestazioni dei fondi. La variazione in tonnellate fornisce una misura diretta di come si evolvono le posizioni, mentre il valore in dollari dei flussi è uno standard del settore finanziario che fornisce una prospettiva di quanto gli investimenti raggiungono i fondi. Ci sono alcuni mesi in cui i flussi segnalati misurati in tonnellate di oro e il loro equivalente in dollari sembrano incoerenti tra le regioni. Entrambe le cifre sono corrette. La disparità è dovuta all'interazione tra la performance del prezzo dell'oro intra-mese, la direzione e il movimento del dollaro USA e la tempistica dei flussi. Dati al 31 maggio 2019 .

  • Le partecipazioni in fondi europei sono aumentate del 15,9 t (US $ 627 milioni, 1,3%).
  • I fondi del Nord America hanno registrato deflussi di 13,7 t (US $ 580 milioni, 1,2% AUM).
  • I fondi quotati in Asia sono diminuiti del 4,1t (US $ 171mln, 6%).
  • Altre regioni hanno registrato deflussi di 0,5 t (US $ 17 milioni, 1,3%).

Flussi di fondi individuali

In Nord America, iShares Gold Trust ha perso 12,7 t (US $ 523 milioni, 4%) e SPDR® Gold Shares 3,5 t (US $ 134, 0,4%), che rappresentava la maggior parte dei deflussi delle regioni; ma gli ETF a base di oro a basso costo hanno aggiunto $ 90 milioni o il 4% delle attività. Gli ETF a base di oro a basso costo basati negli Stati Uniti sono definiti come ETF a base di oro che operano sui mercati statunitensi con commissioni di gestione annue di 20 punti base o meno.

Invesco Physical Gold, con sede nel Regno Unito, ha continuato ad aggiungere fondi per 4,6 t (US $ 192 milioni, 3,5%) nel corso del mese. Questo fondo ha registrato la maggiore crescita a livello globale quest'anno, con l'aggiunta di 16,9 t (712 milioni di dollari, 14,4%).
In Cina, il fondo quotato di Bosera ha perso 131 milioni di dollari USA o il 28% delle sue attività il mese scorso, e Huaan Yifu ha perso 41 milioni di dollari, avendo perso 391 milioni di dollari USA o il 36% delle sue attività quest'anno.

Tendenze a lungo termine

Le partecipazioni europee dell'ETF a sostegno dell'oro rappresentano la percentuale maggiore del totale delle attività globali nella storia al 47% del totale delle attività, con una riduzione del 3% nel Nord America.
I detentori di titoli strategici a lungo termine continuano ad aumentare gli ETF a basso costo basati sull'oro, nonostante il posizionamento ribassista nei mercati dei fondi e dei futures più grandi e motivati ​​dall'impatto.
Le partecipazioni in fondi cinesi hanno frenato il totale delle partecipazioni asiatiche con gli investitori che si stanno muovendo verso attività rischiose.
L'incertezza politica e una sterlina più debole hanno sostenuto gli afflussi negli ETF basati sull'oro nel Regno Unito che rimangono prossimi ai massimi storici.
Fonti: Bloomberg, Filings societari, ICE Benchmark Administration, World Gold Council

Tags: trend ETF oro

Il Forex Broker Pure Market.

Forex Trading Expert Advisor.