Quotazione e Prezzo dell'Oro e Argento. News e Corsi di Trading. Metalli Preziosi +39 333 441 1518

Metalli Preziosi

Cina e Giappone saltano il Dollaro

Inserito in Cina

Il Giappone userà la piattaforma CIPS della Cina a saldo interbancario.

Il Giappone e le sue banche hanno saltato il fosso. Hiroshima Bank ed altre 13 banche regionali giapponesi sono pronte a connettersi a una rete di pagamento interbancario che consente il cablaggio di yuan diretto alla Cina. In pratica saltano il dollaro come moneta di riserva nel mondo. Il Giappone, per molto tempo stato vassallo degli Stati Uniti, ora  bypassare dollaro e sistema SWIFT per le sue transazioni in oriente, utilizzando invece il sistema CIPS della Cina a saldo interbancario. La Cina in questo modo fa la guerra al Dollaro in tutto l'Oriente. 

La Cina ha scatenato la guerra ferocemente combattuta con strumenti finanziari attraverso la speculazione sullo Yuan cinese. Anziché armate e aerei, sono scese in campo le banche che detengono il capitale finanziario dell’Occidente anglosassone, e che ne guidano ormai apertamente la politica e la Cina indebolisce la loro arma migliore: il Dollaro. 

Lo Yuan è la moneta di riferimento nella banca AIIB (Banca Asiatica Investimento Infrastrutture) che finanzia il progetto di portare più rapidamente sui mercati europei le merci cinesi abbattendo l'ostacolo valutario in un mondo dollaro centrico.  

Da quando dal 2013 la Cina, assieme a India e Russia, ha iniziato a duplicare le istituzioni finanziarie occidentali come FMI, Banca Mondiale etc., molte nazioni, tra le quali il gruppo dei BRICS, hanno iniziato a rivolgersi a Oriente, lontano dall'egemonia del dollaro. Una delle più importanti nuove infrastrutture per uscire dal legame con il dollaro è la piattaforma CIPS della Cina che funziona per il RMB come la piattaforma SWIFT funziona per il dollaro. 

Vantaggi della Piattaforma CIPS

La piattaforma CIPS presenta alcuni vantaggi. A differenza delle spese SWIFT per gli swap che le nazioni devono pagare come un intermediario per utilizzare il dollaro come valuta di riserva unica nel mondo, la piattaforma CIPS permette di avere spese di transazione molto più basse e la comodità di bypassare il dollaro attraverso uno scambio diretto bilaterale.

Il Giappone

Hiroshima Bank e altri 13 banche regionali giapponesi si sono connesse alla rete di pagamento interbancario che consente il cablaggio di yuan diretto alla Cina,  una mossa che abbasserà le spese di transazione e aumenterà la convenienza per i clienti. L'adesione al sistema "China International Payments" consentirà di ridurre i costi ed i giorni di lavorazione. 

Juroku Bank  e Bank Joyo sono tra le banche giapponesi che approfittano del sistema istituito dalla Banca popolare di Cina. Essi saranno collegati ad uno ad uno  attraverso la Bank of Tokyo Mitsubishi UFJ, che è stata collegata al sistema l'anno scorso. In precedenza, i pagamenti verso la Cina continentale venivano eseguiti attraverso una compensazione bancaria come quelli di Hong Kong. CIPS può tagliare i costi di diversi dollari (10 yuan pari a $ 1.45) per transazione. I pagamenti possono essere eseguiti velocemente nello stesso giorno se vengono soddisfatte determinate condizioni. 

La Cina scalza il Dollaro

Il mondo a Oriente continua a rifiutare il dollaro centro degli scambi commerciali e il vecchio modello finanziario di una valuta di riserva. Molti paesi stanno vedendo e considerando i benefici di transazioni in un ambiente diretto e bi-laterale. Una volta che un numero consistente di nazioni deciderà di seguire questo nuovo modello economico disposto dalla Cina, e creerà la massa critica necessaria per bypassare completamente il dollaro, la valuta di riserva non avrà più consenso e la Cina imporrà un cambiamento epocale. Dollaro a occidente e Yuan a oriente.

(source) 

Tags: dollaro Cina

Il Forex Broker Pure Market.

Forex Trading Expert Advisor.