Quotazione e Prezzo dell'Oro e Argento. News e Corsi di Trading. Metalli Preziosi +39 333 441 1518

La piattaforma ActivTrader.

Metalli Preziosi

Materie Prime - L'intervista

Inserito in Materie Prime

Materie  Prime - Le Commodity si stanno muovendo.

I prossimi provvedimenti di Trump in politica potrebbero stravolgere il settore delle materie prime portando alla ribalta nuovi protagonisti. Intanto i primi indicatori consigliano di monitorare Rame e Acciaio. Le previsioni di Carlo Vallotto Analista tecnico finanziario ed esperto nel settore delle materie prime.

Le ultime novità dal mondo delle materie prime vedono ancora forti influssi dalla politica Usa. Non più, o per lo meno non solo, per effetto degli interventi sulle infrastrutture e degli sgravi fiscali, ma anche per la volontà di incrementare la disponibilità energetica degli Usa su tutti i fronti, compresi quelli del nucleare, fonte copre il 20% del totale.

Ecco perciò spiegato il rally delle azioni legate all’Uranio, rally che si è rafforzato dopo che in Kazakistan un fornitore della materia prima responsabile del 40% della fornitura globale, ha annunciato un taglio della produzione del 10%. Questo è solo un esempio, il minimo, per capire come si sta muovendo l’intero settore e come risulta ancora sensibile alle prossime mosse in arrivo dalla Casa Bianca. Ma come l’Uranio, anche Acciaio e Rame hanno registrato movimenti interessanti.

A confermarlo sono le parole di Carlo Vallotto Analista tecnico finanziario ed esperto nel settore delle materie prime.

Rame e acciaio iniziano la settimana nel migliore dei modi. Cosa significa visto il loro valore di indicatori economici?

Lo sciopero dei minatori nella più grande miniera mondiale di estrazione del Rame in Cile di Escondida, crea grande preoccupazione tra gli operatori del settore che temono per una diminuzione consistente della fornitura del metallo rosso, in un momento che potrebbe rivelarsi piuttosto favorevole per la domanda conduttore elettrico per eccellenza.

Il Cile è uno tra i maggiori produttori mondiali di Rame. Le trattative sindacali durano da circa una settimana re non sembrano trovare alcun possibile accordo tra le parti ed il rappresentante sindacale ha sottolineato che lo sciopero ad oltranza potrebbe avere ripercussioni a livello globale per quanto concerne le scorte. ( Rossana Prezioso 15 Febbraio - Trend online)

Potrebbe interessarti anche:

Tags: materie prime Rame Commodity

Il Forex Broker Pure Market.

Forex Trading Expert Advisor.