Questo sito fa uso di cookie propri e di altri siti per rendere più facile la navigazione. Acconsenti all'uso dei cookie?

Quotazione e Prezzo dell'Oro e Argento. News e Corsi Trading. Metalli Preziosi +39 333 441 1518

Metalli Preziosi

Materie Prime: Quale Rendimento?

Inserito in Materie Prime

Rendimento materie prime.

La tavola periodica del rendimento delle materie prime. 

Quanto hanno reso le materie prime in questi ultimi anni? Nel 2019, tutte le principali asset class sono finite in negativo. Sebbene il vasto mercato delle commodity abbia chiuso l'anno con un incremento del 17,6%, i guadagni si sono estesi con alcune differenze su tutta la mappa delle materie prime. Confrontiamo i rendimenti annuali delle materie prime con i dati dell'ultimo decennio e scopriamo che...

Contenuti:

10 anni di commodity (2010-2019)

La tabella arriva da un sito Usa di investitori e confronta i rendimenti delle singole materie prime tra il 2010 e il 2019. Puoi utilizzare lo strumento interattivo sul loro sito Web per alternare tra le varie impostazioni per la tabella dei rendimenti delle materie prime, ad esempio suddividendole per categoria (ad esempio energia, metalli preziosi, ecc.), Per le prestazioni migliori e peggiori, o per volatilità sul periodo di tempo.

Vediamo quali tendenze possiamo scoprire.

Materie prime e commodity

Sono considerate materie prime tutti quei materiali grezzi che sono alla base per la produzione di altri beni tramite l'utilizzo di opportune lavorazioni e processi industriali che permettono di ottenere il prodotto finale desiderato. Commodity invece è un termine inglese ( l'equivalente in italiano è bene indifferenziato)  che indica un bene per cui c'è domanda, ma che è offerto senza differenze qualitative sul mercato ed è fungibile, cioè il prodotto è lo stesso indipendentemente da chi lo produce, come per esempio il petrolio o i metalli. Vediamo ora le materie prime inserite nel quadro dei rendimenti.

Palladio

Il Palladio è la migliore commodity, tre anni di seguito. Nel 2019, il palladio è finito come il prodotto più performante per il terzo anno consecutivo - questa volta, con un rendimento del 54,2%. Prodotto al top delle prestazioni il palladio. Avresti potuto comprare il metallo prezioso per circa $ 400 / oz all'inizio del 2010, quando era una frazione del prezzo dell'oro o del platino.

Al giorno d'oggi, grazie alla capacità del metallo di ridurre le emissioni nocive delle auto e una situazione di approvvigionamento incerta, il palladio viene scambiato per oltre $ 2.000 / oz - rendendolo più costoso per oncia sia dell'oro che del platino. Sembra quindi che il trend positivo continui.

Petrolio e gas

Sono due commodity opposte nella tabella. Come materie prime energetiche chiave, petrolio e gas naturale hanno una connessione intrinseca tra loro. Tuttavia, nel 2019, le due materie prime hanno avuto performance completamente divergenti. I prezzi del greggio hanno guadagnato il 34,5% nell'anno, rendendolo una delle migliori materie prime per gli investitori - nel frattempo, il gas naturale è andato nella direzione opposta, scendendo del 25,5% sull'anno. Questo in realtà cementa il gas come il principale prodotto peggiore del decennio.

Oro e argento

Infine, vale la pena ricordare che l'oro e l'argento hanno avuto un anno di rimbalzo. L'oro ha guadagnato il 18,3% per finire con il miglior ritorno che il metallo giallo ha visto in un decennio. Silver ha seguito l'esempio con una storia simile, raggiungendo il 15,2% nell'anno solare. I metalli preziosi ora si attestano ai massimi pluriennali in un contesto economico e geopolitico interessante per iniziare il 2020. 

Tra le materie prime Palladio e Gas si trovano agli opposti come rendimento degli ultimi 10 anni.

Tags: mate prime petrolio Commodity Argento oro

Il Forex Broker Pure Market.

Forex Trading Expert Advisor.