Quotazione e Prezzo dell'Oro e Argento. News e Corsi di Trading. Metalli Preziosi +39 333 441 1518

La piattaforma ActivTrader.

Metalli Preziosi

Commodity - Trading Oro, Lcrude, Pa, PT, Rame

Inserito in Prezzi dell'oro

Il prezzo dell'oro a pronti è aumentato durante le ore di trading asiatiche di venerdì 1 dicembre a causa della debolezza del dollaro.

Il prezzo dell'oro spot è stato quotato a $ 1,282 in chiusura delle contrattazioni sul mercato di New York per oncia. L'indice del dollaro è stato forte durante la notte, salendo a 93,51 in seguito alla notizia che il senatore americano John McCain sosterrà la legge fiscale del Senato e la crescente probabilità di un aumento dei tassi di interesse a dicembre.L'aumento della valuta statunitense ha messo sotto pressione il prezzo del metallo giallo prima dell'inizio della giornata di negoziazione asiatica.

"Il PIL del terzo trimestre relativamente forte negli Stati Uniti ha spinto al ribasso i preziosi in aggiunta i commenti di Janet Yellen, è stato un quadro illuminante per l'economia statunitense, che ha minimizzato il rischio di instabilità finanziaria ", ha osservato ANZ Research.

"Il consumo eccellente degli Stati Uniti e dati preliminari sul PIL hanno visto il rendimento dei titoli decennali negli Stati Uniti salire al 2,435% durante la notte, mentre il passaggio della legge fiscale degli Stati Uniti che ha fatto progressi attraverso il Senato ha visto nuovamente un aumento degli indici Usa DJ e S&p500. Tutto questo ha spinto l'oro sotto la linea di supporto mentre i traders vendevano le posizioni  per girarsi verso strumenti dal rendimento maggiore", ha detto un analista di Oanda.

Tuttavia, il prezzo dell'oro si è mosso marginalmente più alto a seguito dell'indebolimento dell'indice del dollaro nei primi scambi asiatici. L'indice del dollaro è stato di 92,96 venerdì alle 11:54, ora di Shanghai, in calo dello 0,08% rispetto alla chiusura di ieri.
"Avendo chiuso al di sotto della media mobile a 200 giorni alle 1286.00 di mercoledì, l'oro ha cercato e fallito il test ieri prima di scendere. 


Argento, PGM

Negli altri metalli preziosi, il prezzo dell'argento spot è sceso da $ 0,003 a $ 16,425-16,450 per oncia. Il platino ha guadagnato $ 3 a $ 939-944 per oz e il palladio ha guadagnato $ 4 a $ 1,011-1,016 per oncia.
Sulla Borsa Futures di Shanghai, l'oro per la consegna di giugno era a 277,80 yuan ($ 42,02) al grammo, e il contratto d'argento di giugno era di 3.863 yuan al kg.

Movimenti valutari e dati macro economici

L'indice del dollaro era a 92,96 venerdì alle 11:54, ora di Shanghai, in calo dello 0,08% rispetto alla chiusura di ieri.
Per quanto riguarda le altre materie prime, il prezzo spot del greggio Brent è aumentato dello 0,46% a 62,93 $ al barile, mentre il prezzo spot del greggio LCrude del Texas è salito dello 0,38% a $ 57,57.

Nei dati diffusi giovedì, i dati dall'Europa sono stati contrastanti: l'indice dei prezzi al consumo di novembre (CPI) nell'Eurozona è arrivato all'1,5% rispetto all'1,6% previsto, mentre la lettura del core mancava il target 0,9% - 1,0% era stato atteso. Tuttavia, il tasso di disoccupazione dell'UE per ottobre ha battuto le aspettative con una lettura dell'8,8% contro una lettura precedente e attesa dell'8,9%.

I dati statunitensi di giovedì sono stati ampiamente positivi, con una spesa personale mensile e un reddito superiore alle aspettative con dati rispettivamente dello 0,3% e dello 0,4%. L'indice dei responsabili degli acquisti di Chicago (PMI) ha sorpreso al rialzo con una lettura di 63,9, contro una previsione di 62,2. L'indice core PCE era in linea con le attese allo 0,2%.

I dati già pubblicati oggi mostrano che il Caixin manifatturiero cinese della Cina sorprende al ribasso con un dato di 50,8 contro un 51,2 previsto.

Tags: Grafici metalli preziosi Argento Gold

Il Forex Broker Pure Market.

Forex Trading Expert Advisor.