Questo sito fa uso di cookie propri e di altri siti per rendere più facile la navigazione. Acconsenti all'uso dei cookie?

Quotazione e Prezzo dell'Oro e Argento. News e Corsi Trading. Metalli Preziosi +39 333 441 1518

Metalli Preziosi

L'oro Perde Slancio?

Inserito in Oro

L'Oro inizia a perdere slancio. 

L'oro inizia a scendere al di sotto della media mobile di 100 ore (1h chart). C'è più propensione al rischio. 
L'oro è al minimo in una giornata in cui gli acquirenti stanno mostrando un po di stanchezza dopo il deciso rialzo della scorsa settimana. Da notare che il prezzo si mantiene sopra la EMA a 100 ore (linea blu) dopo essersi spostato sotto il livello ieri. Le previsioni.

Grafico orario dell'oro.

Contenuti:

L'oro è salito, ma un'interruzione del trend rialzista dell'oro vedrà i compratori perdere il controllo a breve termine, ma un segnale preciso di storno arriverà se i compratori di oro perderanno ulteriore slancio ed il prezzo scenderà stabilmente al di sotto della EMA a 200 ore.

Le quotazioni dell'oro attualmente hanno la media a 200 periodi che si trova a circa $ 1.501,62, ma il livello di $ 1.500 offrirà anche un ulteriore livello di supporto per gli acquirenti nel breve termine. Saranno questi i due livelli chiave da osservare per determinare quanto l'oro deve rimanere fermo e stornare, mentre la settimana si chiude positivamente.

La Fed e l'oro

La Fed e le sue mosse condizioneranno le quotazioni dell'oro. Se i membri della Fed inizieranno a versare acqua fredda sulle aspettative di allentamento a settembre, ci si può aspettare che l'oro riprenda a bussare a breve termine. L'effetto combinato degli aumentati rischi geopolitici e della svolta da colomba della Fed ha dato il là a un vero e proprio rally del metallo giallo, tornato a ricoprire a pieno titolo il ruolo di bene rifugio.

L'oro rifiata

Il prezzo dell'oro oggi è arrivato a 1.518,93 dollari l'oncia, mentre ad agosto 2018 si aggirava a 1.205 dollari l'oncia. Un rialzo del 25% in 12 mesi. Secondo l'UBS, il rialzo è destinato a continuare. Stime positive sul prezzo dell'oro proprio per tenere conto dell'aumento dell'incertezza e con l'aumento del timore di recessione, dei rischi commerciali e geopolitici e del taglio dei tassi da parte delle Banche centrali. 

Gli investitori si rivolgeranno all'oro per le previsioni di una crescita lenta tra Stati Uniti e Cina, di banche centrali colombe, leggi Fed, un ulteriore calo dei tassi reali, l'indebolimento delle azioni e le crescenti preoccupazioni di una recessione. 

Oro e ragioni del rialzo

L'oro potrebbe correre il rischio di un'ulteriore escalation degli scambi, il potenziale di intervento valutario, le tensioni geopolitiche e i rischi al ribasso persistenti per crescita globale. Sta diventando sempre più difficile per gli operatori di mercato anticipare e pianificare il futuro" aggiunge Teves. Secondo l'esperto in questo contesto di crescente incertezza e di calo del costo/opportunità per la detenzione dell'oro, il metallo giallo si distingue come un modo chiaro per assumere una posizione strategica.

Rendimenti a zero 

Il posizionamento è aumentato notevolmente, ma è improbabile che sia esagerato. Negli ultimi due mesi c'è stata una forte costruzione nel posizionamento, sia su Comex che negli Etf, portando i volumi combinati a un nuovo massimo storico. Questo potrebbe segnalare un po' di cautela a breve termine, ma le condizioni macro restano a favore dell'oro. Circa il 40% dei rendimenti delle obbligazioni sovrane dei Paesi sviluppati è ora inferiore allo zero!! I rendimenti dei 10 anni Usa sono in calo verso i minimi storici e i tassi reali stanno per scendere ulteriormente in territorio negativo.

L'oro in percentuale del totale degli asset in gestione dei fondi statunitensi e globali rimane limitato. Quindi c'è ancora ampio spazio di crescita.

Oro - Previsioni al rialzo

L'oro è supportato dai dati economici? L'ambiente macro è diventato ancora più positivo per l'oro e le aspettative di prezzo medio annuo sono salite a 1.405 dollari per il 2019 (in precedenza si attestava a 1.370 dollari e rispetto alla media da inizio anno di 1.332 dollari).

I rischi siano destinati ad aumentare e l'oro potrebbe salire fino a 1.580 dollari/ 1.600 dollari nel resto dell'anno. La nostra previsione annuale di prezzo annua per il 2020 è ora di 1.550 dollari (quella precedente si attestava a 1.450 dollari), e le previsioni negli anni successivi sono ugualmente cresciute del 7-10%.

Oro - Le previsioni di Goldman Sachs e Ubs

Le previsioni sul prezzo e quotazione dell'oro sono positive.  Entrambe le banche hanno alzato le proprie stime sul prezzo dell'oro a 1.600 dollari l'oncia. Un rialzo notevole, pari al 25% a 12 mesi, se si pensa che ad agosto dello scorso anno il prezzo non superava 1.205 dollari l'oncia.

L'oro è aiutato dalla situazione di "Risk off" dei mercati. Alla base del rialzo delle stime vi è, per Ubs, un contesto economico caratterizzato da un aumento dell'incertezza, dei rischi commerciali e geopolitici e del taglio dei tassi da parte delle Banche centrali. L'indebolimento delle azioni e le crescenti preoccupazioni di una recessione spingono, infatti, gli investitori a optare per l'oro facendone schizzare il prezzo. 

Tags: Rischio previsioni oro

Il Forex Broker Pure Market.

Forex Trading Expert Advisor.