Quotazione e Prezzo dell'Oro e Argento. News e Corsi di Trading. Metalli Preziosi +39 333 441 1518

Metalli Preziosi

PIR - Piani Individuali di Risparmio

Inserito in Risparmio

Il Risparmio nel 2018 si chiamerà PIR. Cosa sono? 

I fondi PIR.I Pir Mediolanum, Arca, Fineco, Fideuram, Eurizon, Unicredit vanno a ruba. Il rendimento dei Piani individuali di risparmio sembra essere attraente. Investire con i PIR conviene perché sono investimenti con un vantaggio fiscale totale. Chi può investire? Le persone fisiche fino a 30.000 euro all'anno in un solo PIR e fino ad un totale negli anni di 150mila. Convengono?

I PIR offrono a chi intende investire in fondi un’esenzione fiscale totale, su 30mila euro all'anno per cinque anni. L'investitore in Pir non paga le tasse sul reddito per cinque anni e per 150mila euro, se tiene in portafoglio i PIR per tutto il periodo. Conviene veramente?

Vantaggi e Svantaggi dei PIR

Ma investire da soli nel PIR è difficile perché la banca offre il pacchetto che ingloba anche la retrocessione di commissioni. I primi PIR lanciati sul mercato hanno un costo di gestione è di circa l’1,75% annuo e un discreto numero di questi fondi propone anche delle commissioni di ingresso massime del 2%, oltre a commissioni di performance. Infine il PIR deve rimanere in portafoglio per almeno 5 anni; e questo significa anche subire costi e volatilità in un periodo molto lungo. Se si esce prima si perde il vantaggio fiscale. Non si paga l'imposta di successione.

I PIR hanno si dei vantaggi che permettono un risparmio fiscale del 26% sul capital gain, ma gran parte di questo vantaggio se ne  va in costi pagati alla banca, ed il povero risparmiatore non avrà, al netto di costi benefici, un gran vantaggio reale. Se poi l'investimento va male allora il PIR diventa una beffa. Qualsiasi simulazione sul rendimento dei PIR alla fine dei 5 anni non è assolutamente attendibile.

I PIR, piani individuali di risparmio, hanno tuttavia raccolto un grandissimo successo presso i gestori e le banche. I nuovi PIR - fondi comuni di investimento - sono il nuovo prodotto che le società di gestione del risparmio italiano propongono ai clienti. Ma cosa c'è dentro questi PIR?

PIR - Contenuti

I fondi PIR devono contenere al loro interno titoli, azioni o bond di società italiane o in ogni caso con una stabile organizzazione in Italia, per il 70% del portafoglio, mentre il 30% di questa quota (il 21% del totale) deve essere composto da società non quotate sul Ftse/Mib. Anche Fondi e qui si può parlare quindi in parte di fondo di fondi con tutti i costi a cascata. Si investe tutto nei PIR di uno stesso emittente? No, al massimo il 10%.

Crediti deteriorati?

Dentro i PIR ci saranno anche crediti deteriorati ( Npl)? Probabile, le banche ed il sistema bancario sono alla ricerca di liquidità e di liberarsi dai crediti inesigibili passandoli alla massa dei risparmiatori. Quindi bisogna fare molta attenzione al 10% "non quotato" che può essere inserito nei PIR. 

38 nuovi PIR

La raccolta dei PIR secondo il governo dovrebbe attestarsi a circa 10 mld l'anno, stima del tutto insperata al lancio dei nuovi fondi. Da inizio 2017 sono così spuntati ben 38 nuovi fondi PIR, 15 dei quali erano già esistenti ed hanno solo cambiato vestito e nome. Sedici di questi nuovi fondi PIR intendono investire solo in equity con un indice di riferimento all'azionario italiano, influenzato in parte dalle quotazioni delle mid-small caps.

 Banca Mediolanum, Eurizon Capital del Gruppo Intesa Sanpaolo hanno già ottenuto grandi risultati; il primo 700 milioni di euro ed il secondo 800 milioni in pochi mesi. 

I PIR hanno attirato anche Arca, Anima, Fidelity, Fideuram, Allianz, Pioneer Investments, AcomeA, New Millennium Sicav e Zenit e Lyxor ( ETF).

Liquidità per le PMI

I PIR hanno certamente un merito, quello di portare molta liquidità alle PMI e di favorire nuove quotazioni da parte di molte aziende italiane. Le mid e small caps italiane sono state sempre un segmento poco seguito da parte degli investitori in anni in cui c’è stato un fenomeno di grande disinvestimento dall'Italia da parte delle banche di investimento estere. La liquidità affluita su questo segmento di Borsa Italiana renderà interessante nei prossimi mesi investire con il cosiddetto stock picking sulle PMI quotate meno liquide. ( Metalli Preziosi)

Tags: Fondi Pir risparmio

Il Forex Broker Pure Market.

Forex Trading Expert Advisor.