Questo sito fa uso di cookie propri e di altri siti per rendere più facile la navigazione. Acconsenti all'uso dei cookie?

Quotazione e Prezzo dell'Oro e Argento. News e Corsi Trading. Metalli Preziosi +39 333 441 1518

Corsi Aziende

Gold - Attese Prese di Beneficio

Inserito in Prezzo Oro

Grafico settimanale oro e metalli preziosi.

Gold in trend positivo e rifugio sicuro.

L'oro è salito fino al 2,8% lunedì al suo massimo livello in sette anni, poiché gli investitori si sono preoccupati della crescita economica globale di fronte a casi di coronavirus in forte aumento fuori dalla Cina. Come bene rifugio, il gold è il solo asset sicuro in questa fase molto turbolenta per i mercati. Ad aggravare ulteriormente la situazione ci ha poi pensato anche l'inversione della curva dei rendimenti dei Treasury americani, un segnale molto negativo per i mercati. 

La preoccupazione non riguarda esattamente il virus, ma dal punto di vista economico. Il Dow Jones è sceso di circa 1.000 punti, anche i rendimenti obbligazionari sono più bassi.  C'è stato un forte aumento dei casi di coronavirus segnalati in Italia, Corea del Sud e Iran, con Afghanistan e Iraq che hanno riportato i loro primi casi. Tuttavia, il tasso di infezione in Cina è diminuito. Al di fuori della Cina continentale, l'epidemia si è diffusa in circa 29 paesi e territori, con un bilancio delle vittime di circa due dozzine, secondo un conteggio di Reuters.

L'Organizzazione mondiale della sanità ha dichiarato di essere preoccupata per il numero crescente di casi senza alcun chiaro legame con la Cina.

Gli investitori considerano l'oro e altre attività come i titoli di stato e il dollaro USA come paradisi sicuri durante i periodi di stress.  L'inversione della curva tra i rendimenti dei titoli del Tesoro USA a 3 e 10 anni si è accentuata, in quello che gli economisti considerano un segnale di recessione. Il rendimento del Tesoro decennale di riferimento è sceso al livello più basso da luglio 2016.

I timori degli investitori per l'epidemia di virus hanno innescato un ampio sell-off nei mercati azionari. Gli industriali di Dow Jones sono scesi di oltre 800 punti, al di sotto della media mobile di 100 giorni per la prima volta da ottobre.

In Europa, i mercati hanno registrato i loro maggiori cali giornalieri da metà 2016.

“L'aumento del prezzo dell'oro è accompagnato da ulteriori afflussi di ETF. Gli investitori finanziari speculativi hanno anche aumentato significativamente le loro scommesse sull'aumento dei prezzi dell'oro ", hanno detto gli analisti di Commerzbank in una nota.

"Tuttavia, ciò significa anche che il rialzo dei prezzi dell'oro è su un terreno instabile, quindi ci si può aspettare una caduta in caso di presa di profitto".

Riflettendo il crescente interesse degli investitori in lingotti, gli speculatori hanno aumentato le loro posizioni rialziste sui contratti COMEX in oro e argento nella settimana fino al 18 febbraio, i dati lo hanno mostrato venerdì.

Tags: coronavirus oro Gold

Il Forex Broker Pure Market.

Forex Trading Expert Advisor.