Quotazione e Prezzo dell'Oro e Argento. News e Corsi di Trading. Metalli Preziosi +39 333 441 1518

Metalli Preziosi

CMC Markets - Bilancio 2017

Inserito in CMC Markets

Il Broker CMC Markets Dichiara Ricavi 2017 + 13%.

CMC Markets, broker inglese specializzato nel trading online, ha prodotto utili fino 58% nella seconda metà del 2017. I ricavi di CMC Markets sono stati pari a 85,3 milioni di sterline negli ultimi sei mesi dell'anno, in crescita del 13%, secondo miglior periodo semestrale della società per ricavi. L'utile prima delle imposte nella seconda parte del 2017 è stato migliore di sempre. Ecco alcuni altri punti salienti  nei risultati 2017 del broker CMC Markets.

Aumento dell'attività di trading istituzionale 

L'attività istituzionali di CMC Markets ha visto un aumento del 38% dei ricavi netti per 22,7 milioni di sterline nel 2017.
Il totale dei depositi dei clienti detenuto da CMC è stato 317,5 milioni di streline al 31 marzo, 2017, in crescita del 38% sul 2016. Su base regionale, non è cambiato molto per  CMC Markets durante il 2017. Attività per l'intero anno è scesa in quantità quasi identiche in Gran Bretagna, Europa continentale e APAC, con la prevalenza in UK per il 40% dei ricavi dei CFD ed il segmento spread-Bet, il più grande ed importante per CMC Markets.

Le dichiarazioni del presidente

Mentre ho il piacere di presentare i risultati del Gruppo CMC Markets nel nostro primo anno completo dalla quotazione al London Stock Exchange, non v'è dubbio che l'anno passato è stato impegnativo e deludente, con un utile netto d'esercizio in calo del 5% e l'utile sottostante ante imposte giù 22 %. Il calo anno su anno dei proventi operativi netti è stata trainata principalmente dalle condizioni di mercato più impegnativo, con lunghi periodi di volatilità del mercato significativamente più basso, offrendo un minor numero di opportunità di trading per i nostri clienti. Anche se la performance finanziaria è deludente, i fondamentali sottostanti all'interno del business hanno continuato a migliorare con un aumento del 5% dei clienti attivi e liquidità dei clienti a livelli record.

Esma e FCA

Il bilancio di CMC Markets è stato condizionato dalle proposte dalla FCA e dall'Esma, regolatori europei, che intendono riformare i contratti per differenza (CFD). E' probabile che questi cambiamenti avranno un impatto sulla redditività futura del Gruppo, anche se nel medio-lungo termine si ritiene che il Gruppo beneficerà di questi cambiamenti, con l'abbandono degli operatori più piccoli e la crescita della quota di mercato. Simon Waugh

Tags: CMC Broker

Forex Trading Expert Advisor.